Statuto - emergenza legalità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Statuto

  I costituiti per i primi tre anni i  nominano  il Consiglio Direttivo così formato:

  • FREZZATO Luigi

Presidente-Ex Dirigente Bancario -ora in Pensione -

  • LEO Ottavio

Vice Presidente- Responsabile rapporti con autorità Giudiziaria

  • PILUSO Antonio

Consigliere/Tesoriere- Commercialista

  • SPAGNUOLO Giuseppe

Segretario- Avvocato

  • VERDOLIVA Gerardina

Consigliere- Psicologa

CODICE ETICO

  • Il Consiglio Direttivo considera la propria reputazione e credibilità una risorsa essenziale da mantenere e sviluppare nei confronti di tutti i portatori di interessi, ovvero di coloro che contribuiscono o che hanno, comunque, un interesse al conseguimento della missione dello Sportello. Si ritiene fondamentale che responsabilità e correttezza siano i punti fermi nei comportamenti verso tutti i portatori d'interessi, valorizzando la trasparenza nello svolgimento delle proprie attività e promuovendo l'adozione di comportamenti in linea con il principio di etica professionale.

  • Per “etica professionale” si intende la consapevolezza dell'importanza dell'esistenza delle norme di comportamento che orientano all'attività svolta dallo Sportello ovvero quando non è importante solo il fare ma anche il come fare.   LEGGI TUTTO


scarica codice edico pdf

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu